Manutenzione e pulizia scorrevoli minimali in alluminio | Minimal Frames
Around Minimal __ Manutenzione e pulizia degli scorrevoli minimali in alluminio

Manutenzione e pulizia degli scorrevoli minimali in alluminio

L’alluminio, metallo leggero e resistente, se correttamente trattato, ha buone proprietà anti-corrosive ed è, quindi, un ottimo materiale che resiste alle intemperie meteorologiche.

Grazie alle caratteristiche che rendono pratico e semplice questo materiale, gli infissi in alluminio non richiedono grandi attività di manutenzione, poiché si tratta di un metallo non soggetto alla ruggine.

Piuttosto, essendo un materiale sensibile ai graffi e agli acidi, è necessario prestare un po' più di attenzione alla pulizia che andrebbe svolta due o tre volte all’anno.

Prima di tutto, è preferibile pulire le superfici quando il serramento non è esposto a fonti di calore dirette, compresi i raggi solari, ma al contrario nemmeno quando la temperatura risulta essere tanto bassa.

Si consiglia l’utilizzo di panni o spugne morbide, proprio per evitare di graffiare le superfici, e di utilizzare detergenti neutri, che non siano abrasivi o a base di ammoniaca.

Per quanto riguarda, invece, le parti meccaniche, possono essere pulite e oliate con uno spray al silicone o al teflon. Ovviamente, periodicamente, le guarnizioni devono essere controllate a livello di integrità ed usura.

Una volta all’anno è buona norma controllare il funzionamento dei carrelli e delle maniglie. Anche in questo caso, per la lubrificazione dei sistemi di chiusura vanno utilizzati pennelli morbidi e prodotti specifici, in modo da non danneggiarli.

Dunque, la pulizia e la manutenzione degli scorrevoli minimali in alluminio non richiedono tempi lunghi e, con le dovute accortezze, è possibile mantenere nel tempo i serramenti sia esteticamente sia funzionalmente con un aspetto molto simile al nuovo.

Iscriviti alla nostra newsletter

per essere sempre aggiornato sulle
novità del mondo minimal frames

Accetto la   Privacy Policy
Minimal Frames è un progetto