Il sole alle finestre: pareti di luce per ambienti minimal | Minimal Frames
Light-in __ Il sole alle finestre: pareti di luce per ambienti minimal

Il sole alle finestre: pareti di luce per ambienti minimal

Questa casa non ha più pareti, ma luce... luce infinita in cui il confine diventa un continuo con il cielo: il sole entra dalle finestre e crea nuove composizioni. Le pareti si fondono così con l’esterno, accogliendo il desiderio di reinterpretare funzionalità e socialità.

L'arredo cambia e si adegua a un nuovo senso dello spazio: non più delimitate dagli spazi murati, per esempio le cucine si estendono superando il confine tra interno e l'esterno, per vivere nella luce totale.  Ecco allora che gli spazi si moltiplicano, che la luce diventa uno strumento per annullare le divisioni e aumentare gli spazi dedicati alla convivialità.

Come è possibile inondare di luce le pareti, portando il sole alle finestre? Intervengono gli infissi minimal!

Grazie alle avanzate tecnologie, la materia si sublima nelle linee essenziali di infissi minimal, per diventare il fulcro di un luogo senza barriere. L'impatto estetico dei profili dei serramenti è ridotto all’essenziale, anche nelle importanti dimensioni delle ampie vetrate. Il telaio totalmente incassato permette di agire sulla continuità, senza alcun ostacolo anche sulla pavimentazione.

Le pareti di luce come benessere emotivo 

Il risultato è un equilibrio tra pieni e vuoti, dove la luce naturale è valorizzata da aperture orizzontali a tutto campo. Una casa con tanta luminosità proveniente dalle pareti vetrate significa anche benessere emotivo oltre che funzionale. Aprire alla luce significa non solo assolvere a una funzione visiva ma anche potersi  sintonizzare con il ciclo biologico.  La luce influisce sulle percezioni emotive ed è quindi fondamentale nelle scelte.

Iscriviti alla nostra newsletter

per essere sempre aggiornato sulle
novità del mondo minimal frames

Accetto la   Privacy Policy
Minimal Frames è un progetto