Requisiti tecnici / FAQ

LESS IS BETTER
Perché minimal è meglio?

I serramenti minimali rinunciano ai dettagli superflui e lasciano il posto ad un design unico ed esclusivo che mette in risalto gli spazi, senza rinunciare alle prestazioni di isolamento termico, acustico e di sicurezza.

L’impatto visivo, dato dall’effetto tutto vetro dei serramenti, regala ambienti più ampi e luminosi, favorendo vantaggi come il risparmio energetico.

Certamente, l’impatto estetico dei profili dei serramenti è ridotto all’essenziale
anche nelle importanti dimensioni delle ampie vetrate. Esistono modelli che possono essere inseriti a filo muro, in modo che le cornici e le cerniere non si vedano.

Il prezzo cambia in base a diversi fattori. Mediamente il costo è più alto rispetto ad uno scorrevole alzante, poiché le tipologie minimali sono realizzate con profili molto sottili per apparire il meno possibile e per lasciare più spazio al vetro.

Incide anche sul costo la posa, più lenta e precisa, in quanto è necessario integrare perfettamente i profili nella muratura. Spesso è fondamentale l’utilizzo di mezzi di sollevamento per la movimentazione delle ante, costituite da vetrature pesanti e di elevate dimensioni.

Certamente. I serramenti minimal sono a taglio termico, grazie ai vetri a doppia camera è possibile raggiungere valori di isolamento termico ancora più elevati.

I serramenti minimal sono dotati di un efficace sistema di drenaggio e scarico acqua.
Grazie al telaio completamente incassato anche nella parte inferiore, l’acqua piovana che penetra nello stesso viene facilmente drenata per poi fuoriuscire nella parte frontale.

Assolutamente no. Le ante scorrono su binari in acciaio inox con speciali carrelli, sempre in acciaio inox, a doppia ruota su ogni lato dell’anta. Questo garantisce massima fluidità di scorrimento e assoluto silenzio.

No, è sufficiente pulirli periodicamente per mantenerli sempre in perfetto stato. I carrelli in acciaio inox ad alta resistenza sono applicati direttamente all’anta, per agevolare la manutenzione e la pulizia, anche con un comune aspirapolvere.

I serramenti minimal garantiscono elevati standard certificati di sicurezza. Il sistema di chiusura con ferramenta comandata dalla maniglia funziona tramite speciali aste che agiscono simultaneamente verso l’alto e verso il basso e si bloccano in appositi alloggi di alluminio. In questo modo, le ante appositamente incassate nel telaio, non possono essere sollevate nell’eventuale tentativo di effrazione.

Si, ed è anche molto semplice in quanto i carrelli, in acciaio inox, sono applicati direttamente all’anta e quindi facilmente raggiungibili. È necessaria una manutenzione ordinaria che consiste nella pulizia periodica con una comune aspirapolvere e una volta all’anno la lubrificazione degli stessi.

La garanzia è valida per dieci anni.

Si, il sistema Orama minimal frames è stato progettato in modo da avere il telaio incassato nella parte inferiore e questo favorisce un’ottima tenuta di aria, acqua e vento. Può essere installato sia in località di mare sia di lago in quanto risponde alle caratteristiche tecniche irrinunciabili per luoghi sottoposti ad eventi atmosferici particolarmente intensi. È anche possibile usufruire di un trattamento di protezione “Seaside” per la salvaguardia delle vernici.

Certamente, gli scorrevoli possono essere dotati di apertura e chiusura automatizzata. Il sistema motorizzato fornisce un design più minimale, maggiore sicurezza grazie al motoriduttore irreversibile e al sistema d’allarme integrato, semplicità nella movimentazione delle anti e comodità nell’uso grazie ai radiocomandi e al wi-fi.

L’acqua piovana che penetra all’interno del telaio viene facilmente frenata attraverso delle canalizzazioni su un profilo inferiore di materiale isolante e idrorepellente, fuoriuscendo dalla parte frontale.

Se il pavimento esterno ai serramenti è di tipo “galleggiante” l’acqua viene scaricata sulla guaina esterna sottostante. Se il pavimento è di tipo “tradizionale” il telaio inferiore prevede una canalina di raccolta acqua che va collegata a delle canalizzazioni di scarico dell’edificio.

Minimal Frames è un progetto